Categoria: Psicosomatica

Articoli sulla relazione mente/corpo

Fibromi a utero e ovaie

Viene definito così un tumore benigno, salvo casi estremi e limitati, il più diffuso dei quali si registra nelle donne a livello genitale, tanto uterino che ovarico. In molti casi …

Fegato ingrossato: solo alimenti?

L’ingrossamento del fegato può essere dato da molteplici fattori: alimentazione, stili di vita, scompensi dovuti ad un non corretto funzionamento di altri organi. Esso è un filtro e può facilmente …

L’amore che guarisce

IL MECCANISMO SALUTE-MALATTIA SECONDO L’EPIGENETICA di Franco Bianchi. Se la mancanza di affetto può far ammalare, l’amore  attiva il sistema immunitario e favorisce la guarigione. La funzione dei chakra. Tutti abbiamo …

Il potere della mente.

Effetto placebo attraverso un’esperienza di vita vissuta.   Posso dire di essermi divertito davvero. La mia giovinezza è stata certamente allegra, curiosa, movimentata e divertente. Mi sono permesso, complice anche …

Anestetizzare le proprie emozioni.

Anestetizzare le proprie emozioni è un fenomeno di ampissima diffusione e consiste non tanto nel non esprimere emozioni quanto nel negarle, impedire di avere uno spazio, un diritto di cittadinanza. …

Psicosomatica: Asma, enfisema, broncospasmo.

L’asma è un’infiammazione/irritazione delle vie aeree, bronchi e polmoni che crea una difficoltà respiratoria, fiato corto, respiri con sibili. Il motivo viene ricondotto all’esposizione a sostanze a cui il soggetto …

Cataratta: una visione “opaca”…

La cataratta è un’opacizzazione del cristallino, la lente posta all’interno dell’occhio. Tale opacizzazione è progressiva fino ad arrivare ad una significativa diminuzione della capacità visiva. La cura medicale è solo …

Attacchi di panico dipendono da…

Attacchi di panico: di cosa parliamo? Li possiamo definire come un avvertire un’agitazione mista ad un senso di impotenza ed impossibilità di trovare soluzione alla situazione. Si ha paura di …

Anoressia: una difficoltà con…

L’anoressia consisterebbe nell’evitare il cibo ed è quindi considerata un disturbo delle abitudini alimentari. Vi sono due atteggiamenti: persone che rifiutano di mangiare oppure mangiano, ma vomitano subito dopo senza …